Il Provvedimento n. 2011/119563 del 5 agosto 2011 del Direttore dell’Agenzia delle Entrate sancisce le modalità e i termini di comunicazione all’Anagrafe Tributaria dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing. Sono obbligate a tale comunicazione (da effettuarsi entro il 30 giugno di ogni anno, relativamente ai contratti in essere nell’anno precedente) le banche e gli intermediari finanziari …

La Manovra bis (D.L. 138/2011, così come modificato dalla L. 148/2011 del 14 settembre 2011) ha introdotto la presunzione di non operatività per le società in perdita triennale (o in perdita per due esercizi consecutivi e che nel terzo esercizi non hanno conseguito un reddito minimo sufficiente), ma non ha modificato l’art. 30 della L. 724/1994. Per le finanziarie, restano …

Gli “International Financial Reporting Standars” (IFRS) sono i principi contabili internazionali omologati dalla Commissione Europea che, a partire dall’esercizio 2005, tutte le società con titoli ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato degli Stati della Comunità Europea dovranno applicare per la redazione del Bilancio consolidato. Gli IAS (ora IFRS) sono principi contabili internazionali emanati dallo IASB. Un bilancio è conforme …

Il Presidente del Cndcec, Claudio Siciliotti, intervenuto al convegno “Revisione legale dei conti: verso nuovi principi” svoltosi a Cagliari, ha ribadito l’importanza di favorire la diffusione della cultura della revisione legale in Italia fornendo agli operatori strumenti tecnici di qualità e prevedendo vantaggi fiscali e finanziari per le PMI che sottopongono i bilanci al controllo di professionisti economici. Il convegno …

Come confermano gli ultimi dati disponibili di Assofin, l’associazione che raggruppa le principali 76 società del settore (bancarie e non), il ricorso al credito al consumo in Italia è in flessione, mentre crescono i prestiti personali. In particolare, nel corso dei primi 7 mesi del 2011, si registra un aumento dei prestiti ottenuti dai lavoratori dipendenti, vincolando il quinto dello …

La Manovra-bis prevede una maggiorazione del 10,5% sull’aliquota ordinaria IRES (27,5%) da applicare al reddito minimo, calcolato secondo la disciplina delle società di comodo (art. 30, L. 724/1994). Le società in perdita per 3 esercizi consecutivi (oppure per 2 esercizi, con il terzo in cui è stato dichiarato un reddito inferiore a quello minimo) saranno considerate non operative a partire …

Si riporta di seguito un breve estratto dalla Raccolta delle Massime elaborate dal Conciliatore Bancario Finanziario, relative alle decisioni assunte dall’Arbitro Bancario Finanziario – luglio 2011, in tema di mutuo. MUTUO – ILLEGITTIMA INTERRUZIONE TRATTATIVE – RESPONSABILITA’ PRECONTRATTUALE DELLA BANCA – SENTENZA DI MERO ACCERTAMENTO IN ASSENZA DI PROVE DI DANNO Con decisione n. 1425/10 del 6 dicembre 2010, resa …

  Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato il Regolamento per la formazione professionale continua riguardante le modalità del perfezionamento e del mantenimento delle conoscenze teoriche e delle capacità professionali degli iscritti nel Registro dei revisori legali e degli iscritti nel Registro del Tirocinio Tale attività di formazione professionale continua si realizza tramite : la partecipazione ad eventi formativi; lo …

Un tavolo tecnico tra commercialisti, Agenzia per il Terzo settore e OIC ha redatto il primo principio contabile per gli enti non profit. In particolare, tale principio è stato prima sottoposto a consultazione pubblica ed è stato poi approvato nella sua versione finale, con alcune modifiche introdotte in base alle osservazioni pervenute. Tale principio dovrà essere applicato a partire dagli …

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ( MEF )  ha predisposto alcuni schemi dei decreti ministeriali riguardanti i regolamenti di attuazione del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, relativo alla revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati. Su tali documenti il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha ritenuto opportuno acquisire entro lo scorso 31 luglio gli …

L’art. 16 del Decreto Legge n. 138 del 2011 ha apportato delle modifiche ai criteri di nomina dei revisori dei conti dei Comuni. Con tale intervento normativo, dal 13 agosto 2011, il rinnovo del revisore di un Comune deve avvenire tramite l’estrazione da un elenco, in cui potranno essere inseriti gli iscritti a livello provinciale nel Registro dei revisori legali …