Le valutazioni nella fase di accettazione dell’incarico di revisione

di Marco Paolini CommentaIn Articoli e Approfondimenti, Procedure di revisione

Il termine per l’approvazione del bilancio dell’esercizio impone, per le società di capitali, l’obbligo di verifica dei presupposti per la nomina o per il rinnovo del collegio sindacale e/o dell’organo di revisione. Il revisore nominato, prima di accettare l’incarico, deve porre in essere alcune verifiche al fine di valutare l’insussistenza di cause di incompatibilità o ineleggibilità.

carte di lavoro

Carte di lavoro del revisore legale

di Marco Paolini 1 CommentoIn Articoli e Approfondimenti, Carte di Lavoro, Procedure di revisione

A differenza dei verbali dei sindaci, le carte di lavoro dell’organo di revisione non sono accessibili ad amministratori e soci della società sottoposta a revisione legale. Tali documenti sono di proprietà dei revisori. La loro funzione è di documentare il processo logico che ha portato all’espressione del giudizio sul bilancio. Il Principio di revisione ISA Italia 230 (in vigore dal …

Lo scetticismo professionale del revisore legale

di Luigia Lumia CommentaIn Articoli e Approfondimenti, Master Revisori Legali, Procedure di revisione

Il revisore legale o la società di revisione legale che effettuano la revisione legale dei conti esercitano nel corso dell’intera revisione lo scetticismo professionale, riconoscendo la possibilità che si verifichi un errore significativo attribuibile a fatti o comportamenti che sottintendono irregolarità, compresi frodi o errori. E’ quanto prevede l’art. 9 del dlgsv n.39 del 2010 che al comma 2 e …

ASSIREVI inizia la pubblicazione delle check-list per i bilanci 2017

di Saverio Goffredo CommentaIn Principi ISA, OIC , PIV, IAS e IFRS News, Procedure di revisione, Revisione Legale News, Ultime notizie

ASSIREVI, con un comunicato stampa del 13 novembre ha annunciato di aver pubblicato sul proprio sito  la check-list delle informazioni integrative utili per le note di bilancio redatti secondo i principi contabili (IAS/IFRS), nel rispetto di quanto stabilito dall’Unione europea. La lista, di supporto alle società di revisione associate ad ASSIREVI, ha come finalità quella di costituire un utile strumento …

Quinta fase dell’analisi di continuità aziendale: l’analisi economico-finanziaria

di Vincenzo Cristarella 3 CommentiIn Procedure di revisione, Revisione Legale News

La verifica circa la continuità aziendale si compone di 7 step . Il revisore, dopo aver proceduto ad adempiere a tutte le fasi che vanno dall’adeguata verifica sino alla fase di analisi andamentale, procederà all’analisi economico-finanziaria, finalizzata a raccogliere i dati utili ad un’analisi sia storiche che prospettiche dell’azienda.

La seconda fase per la verifica della continuità aziendale: raccolta dei dati

di Vincenzo Cristarella CommentaIn Articoli e Approfondimenti, Procedure di revisione

L’ODCEC di Milano ha dettato le linee guida che i revisori sono tenuti a seguire al fine di valutare adeguatamente la situazione di continuità dell’azienda. Le linee proposte dall’ODCEC sono strutturate in 7 step che il revisore deve rispettare ai fini dell’adeguata verifica. Come procedere dopo una prima adeguata verifica? In particolare, sulla base della valutazione preliminare degli indici segnaletici (early …

La procedura di verifica della continuità aziendale comincia con l’adeguata verifica

di Vincenzo Cristarella 7 CommentiIn Articoli e Approfondimenti, Procedure di revisione

La procedura dettata dall’ODCEC con quaderno n.71 impone ai revisori legali una preventiva verifica L’analisi e il monitoraggio preliminare degli indicatori segnaletici (early warning), la cui presenza concomitante e ripetuta nel tempo deve indurre gli organi di controllo interno e di revisione ad attivare la procedura interna di allerta preventiva per la verifica del presupposto di continuità aziendale. A tal …