È stata approvata la versione definitiva del nuovo principio contabile OIC 6, in merito alla ristrutturazione del debito e l’informativa contabile, che interessa principalmente i clienti di banche e finanziarie, oggetto di monitoraggio pure sotto il profilo contabile anche nella delicata fase di way out dalla crisi. Il documento è consultabile al link: http://www.fondazioneoic.eu/?p=8425. Secondo il par. 4. del predetto …

La revisione legale anche di banche, finanziarie e assicurazioni ha tra i suoi elementi topici il sempre più complesso controllo delle dichiarazioni dei redditi. In tale ambito, si rammenta che il D.L. 98/2011 ha nuovamente modificato la disciplina del riporto delle perdite fiscali (art. 84 del TUIR), eliminando il vincolo quinquennale; nel limite del reddito annuo (positivo) potranno essere usate …

L’art. 2467 c.c. – in tema di postergazione dei finanziamenti dei soci di S.r.l. – è applicabile anche alle S.p.a. a base azionaria ristretta, quando il socio finanziatore non è un mero investitore ma è partecipe dell’attività d’impresa, sia pure attraverso lo schermo societario. A stabilirlo è la sezione fallimentare del Tribunale di Venezia, con decreto del 10 febbraio 2011, …

Il Provvedimento n. 2011/119563 del 5 agosto 2011 del Direttore dell’Agenzia delle Entrate sancisce le modalità e i termini di comunicazione all’Anagrafe Tributaria dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing. Sono obbligate a tale comunicazione (da effettuarsi entro il 30 giugno di ogni anno, relativamente ai contratti in essere nell’anno precedente) le banche e gli intermediari finanziari …

La Manovra bis (D.L. 138/2011, così come modificato dalla L. 148/2011 del 14 settembre 2011) ha introdotto la presunzione di non operatività per le società in perdita triennale (o in perdita per due esercizi consecutivi e che nel terzo esercizi non hanno conseguito un reddito minimo sufficiente), ma non ha modificato l’art. 30 della L. 724/1994. Per le finanziarie, restano …

Come confermano gli ultimi dati disponibili di Assofin, l’associazione che raggruppa le principali 76 società del settore (bancarie e non), il ricorso al credito al consumo in Italia è in flessione, mentre crescono i prestiti personali. In particolare, nel corso dei primi 7 mesi del 2011, si registra un aumento dei prestiti ottenuti dai lavoratori dipendenti, vincolando il quinto dello …

Si riporta di seguito un breve estratto dalla Raccolta delle Massime elaborate dal Conciliatore Bancario Finanziario, relative alle decisioni assunte dall’Arbitro Bancario Finanziario – luglio 2011, in tema di mutuo. MUTUO – ILLEGITTIMA INTERRUZIONE TRATTATIVE – RESPONSABILITA’ PRECONTRATTUALE DELLA BANCA – SENTENZA DI MERO ACCERTAMENTO IN ASSENZA DI PROVE DI DANNO Con decisione n. 1425/10 del 6 dicembre 2010, resa …