Applicazione IFRS n. 2.2 “Impairment e avviamento” per il settore assicurativo

di Roberto Moro Visconti - - Commenta

Il 4 maggio 2011 la fondazione OIC ha approvato  l’Applicazione IFRS n. 2.2 “Impairment e avviamento” per il settore assicurativo, che rappresenta un’integrazione dell’Applicazione n. 2 “Impairment e avviamento” con riferimento al comparto assicurativo. Delle due applicazioni va fatta una lettura combinata e sistematica. Il revisore deve considerare le peculiarità dell’impairment test in ambito assicurativo, per i bilanci redatti con i principi IFRS.

Il documento è consultabile su:

http://www.fondazioneoic.eu/wp-content/uploads/downloads/2011/05/2011-05_Applicazione-2.2-Impairment-e-avviamento-per-settore-assicurativo_cp3.pdf

Autore dell'articolo

Roberto Moro Visconti

Dottore commercialista e revisore contabile in Milano, è docente di Finanza Aziendale nell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Svolge attività di ricerca e advisory per gruppi internazionali, aziende familiari e holding in tema di operazioni di finanza straordinaria, valutazioni d'azienda, impairment test, M&A, project financing, marchi e brevetti, microfinanza. Consulente tecnico del Tribunale di Milano, si occupa anche di corporate governance ed è amministratore e sindaco di diverse società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 15 =