Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha pubblicato il 13 marzo 2019 sul proprio sito www.cndcec.it il documento “La relazione unitaria di controllo societario del collegio sindacale incaricato della revisione legale dei conti”[1], che giunge così alla quarta edizione. Tale documento è stato aggiornato rispetto alla precedente versione rilasciata nel marzo 2018 per tener conto di alcune modifiche intervenute nel frattempo …

l’ar. 2364 del Codice civile prevede che l’approvazione del bilancio delle SpA (norma estesa anche alle Srl ) possa avvenire entro 180 giorni dalla data di chiusura dell’esercizio, anziché entro 120 giorni, qualora “lo richiedono particolari esigenze relative alla struttura ed all’oggetto della società”.
Le novità previste dalla legislazione speciale sui benefici da parte delle amministrazioni pubbliche e la rivalutazione concessa dalla legge di bilancio 2019, secondo il Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti potrebbero essere cause per il rinvio dell’approvazione qualora lo statuto sociale contenga tale facoltà.

La contabilizzazione dei ricavi rappresenta senza dubbio uno dei temi più dibattuti nel corso degli ultimi anni a livello di standard setter contabili. L’International Accounting Standards Board (IASB) ha emanato nel 2014 l’IFRS 15 “Ricavi provenienti da contratti con i clienti”, frutto anche di uno sforzo di convergenza con l’organismo contabile statunitense. L’IFRS 15, omologato anche dall’Unione europea, è entrato …

La riforma della crisi di impresa è legge: dopo un lungo iter legislativo il 14 febbraio u.s. è stato pubblicato in GU il D.Lgs.  12.01.2019 n. 14 attuativo del “Codice della crisi dell’impresa e dell’insolvenza”. Tra i più importanti elementi di novità della riforma vi è indubbiamente l’estensione dell’obbligo di nomina dell’organo di controllo per le SRL. In questo intervento …

Proseguendo nell’analisi degli aspetti di maggiore rilevanza e attualità  iniziata con i precedenti articoli : “Le priorita nel controllo dei Bilanci IFRS..”  e “Controllo bilanci 2018: cichiarazione non finanziaria.”,  di seguito si affrontano gli aspetti di novità in ambito principi contabili italiani, in assenza di indicazioni fornite da organismi di vigilanza o standard setter nazionali. –          Definizione del set dei …

Proseguiamo la nostra riflessione per i soggetti che nell’attuale contesto economico sono chiamati alla redazione ma anche al controllo dei bilanci, in particolare in ambito  IFRS, allo scopo di dare evidenza di quegli aspetti che dovranno essere oggetto di particolare attenzione. In questo articolo nello specifico  si pone l’attenzione sulle seguenti priorità di applicazione per i bilanci degli IFRS per …

In vista dell’approssimarsi della campagna bilanci per l’esercizio finanziario 2018 gli operatori coinvolti in tale campagna, compresi i soggetti chiamati a svolgere le attività di controllo (sindaci e revisori contabili) riflettono su quelli che sono gli aspetti di maggiore attualità e rilevanza in materia di applicazione dei principi contabili e in materia di revisione contabile. In ambito internazionale, come tutti …

Prosegue l’analisi delle procedure previste dai vigenti principi di revisione nel caso in cui l’azienda utilizzi ai fini dell’informativa finanziaria un fornitore di servizi: si specificano le modalità attraverso le quali il revisore esegue i controlli e i possibili impatti nella relazione di revisione sulla base degli esiti delle verifiche.

Nello svolgimento degli incarichi di revisione contabile il soggetto incaricato, in moti casi, si trova nella circostanza in cui la società che gli ha conferito l’incarico, abbia esternalizzato a società terze servizi finalizzati all’elaborazione e alla presentazione dell’informativa finanziaria

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro della giustizia Alfonso Bonafede, ha approvato, in esame definitivo, un decreto legislativo che, in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155, introduce il nuovo “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”. Come si legge nel comunicato stampa del Governo, il Codice ha l’obiettivo di riformare in modo organico la disciplina delle procedure …