Approvazione del bilancio: le norme sul verbale di assemblea

di Ernesto Zamberlan - - Commenta

Si avvicina il momento delle assemblee annuali di approvazione del bilancio delle società di capitale . Anche in questo ambito il ruolo dei sindaci  è fondamentale  e viene sottolineato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili   nelle nuove Norme di comportamento del Collegio sindacale , attualmente in fase di pubblica consultazione. ( Vedi anche G. Gentili:  “Pubblicate le nuove norme di comportamento…“)

A tale proposito, un utile promemoria sulle modalità di predisposizione del verbale d’assemblea del Dott. De Angelis di Eutekne (Eutekne-info 26.3.2015)  riassume i contenuti minimi del verbale di assemblea  di approvazione del bilancio di esercizio, che  come disposto  dall’art. 2375 CC. , sono :

·         nomina di presidente e segretario ( opzionale nelle SRL)

·         formalità di convocazione dll’assemblea

·         accertamento dell’identità dei partecipanti

·         temi all’ordine del giorno

·         esito delle votazioni su ciascun argomento

·         dichiarazioni dei soci che prendono la parola

·         altri eventi che hanno luogo durante l’assemblea

·         luogo e data della stessa.

Sull’ultimo punto viene evidenziato che  la redazione può essere realizzata in maniera tempestiva  e non necessariamente contestuale,(come di fatto avviene sempre nella prassi) al momento assembleare vero e proprio . Essa  dovrebbe quindi verosimilmente indicare sia le date di assemblea che quelle di redazione del verbale,  proprio per evidenziare tale tempestività.

Da ultimo viene  appunto ricordato  che spetta ai sindaci il controllo della veridicità dei contenuti del verbale , come  ribadito dalla giurisprudenza (Trib Cassino 19 .4. 1991 e Trib.Milano 22.5.1984) già prima delle nuove Norme di Comportamento del CNDCEC.

Autore dell'articolo
mm

Ernesto Zamberlan

Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti di Padova dal 1994 - Revisore legale dei Conti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + diciotto =