Elenco Revisori Enti Locali: completata l’istruttoria a breve si parte

di Patrizio Battisti - - 2 Commenti

Il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali con un Comunicato pubblicato, il 7 novembre 2012, sulla pagina della Finanza Locale del sito del Ministero dell’Interno avvisa che è stata completata l’acquisizione delle domande per l’inserimento dei professionisti che hanno fatto richiesta d’iscrizione nell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali. E’ quindi in fase di ultimazione l’istruttoria delle domande ed, a breve, potrà partire la fase di prima applicazione della riforma, verrà formato l’elenco dei revisori e dato avvio al nuovo sistema. Per avere la piena operatività però il Ministero rammenta quelle che sono le disposizioni recate all’articolo 5, comma 1, del Decreto del Ministro dell’interno del 15 febbraio 2012 n.23. In pratica completata la fase di formazione dell’elenco, il Ministero dell’interno rende noto, con avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, e divulgato anche sulle pagine del sito internet del Ministero stesso, la data di effettivo avvio del nuovo procedimento per la scelta dei revisori in scadenza di incarico. Con il Comunicato si conferma che durante il periodo transitorio, che terminerà con la piena operatività della riforma, gli enti locali che necessitano di rinnovare i propri organi di controllo devono continuare ad applicare le previgenti disposizioni di cui agli articoli 234 e seguenti del decreto legislativo 267 del 2000. Infine mette in guardia nuovamente i Comuni, invitandoli a non intraprendere comportamenti elusivi tendenti a ritardare la completa attuazione delle nuove disposizioni. Il Ministero ritiene quanto meno inopportuna la possibilità di procedere alla rielezione dello stesso o degli stessi nominativi che compongono l’organo di revisione economico-finanziario quando esso pervenga a scadenza anticipata per dimissioni volontarie di tali componenti, dal momento che le dimissioni esprimono volontà di non ricoprire più l’incarico o possono essere conseguenza di impedimenti a svolgerlo.

Autore dell'articolo
mm

Patrizio Battisti

Ragioniere Commercialista e Revisore legale, svolge l’attività di revisore nella pubblica amministrazione. Coordinatore della Commissione Enti Locali e no profit dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Tivoli. Consigliere nazionale ANCREL (Associazione Nazionale Certificatori e Revisori Enti Locali).

Commenti 2

  1. chiederei di sapere
    se è possibile apportare una correzione alla domanda inoltrata a suo tempo per l’inserimento nel nuovo elenco.

    Pasquale gravante

    1. mm Post
      Author

      Nel tutorial messo a disposizione nel portale d’iscrizione al punto 3.9 troviamo scritto: tuttavia entro i termini di presentazione della domanda è possibile apportare modifiche alla domanda tramite il pulsante “Riapri Domanda” . Ciò potrebbe far pensare che non sia possibile almeno fino alla riapertura del Portale procedere a modificare la domanda essendo ormai scaduti i termini. Però per avere notizie certe credo sia opportuno contattare il Ministero. Sempre sul sito troviamo l’indirizzo mail per la richiesta di contatti:
      Il servizio assistenza è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 16,00. Le informazioni di natura amministrativa e tecnica potranno essere richieste via e-mail all’indirizzo: [email protected].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − uno =