Tradotta la guida Ifac per la revisione delle PMI

di Gabriele Giammarini - - Commenta

Il CNDCEC ha pubblicato sul suo sito la traduzione in lingua italiana della guida IFAC, (l’organizzazione mondiale della professione economico-contabile), per applicare i principi internazionali di revisione (ISA) “clarified” nella revisione delle società di piccole e medie dimensioni. La guida è stata originariamente curata dal Comitato SMPs  (Small and medium practices) dell’organizzazione e rappresenta per tutti i professionisti un importante punto di riferimento per svolgere in maniera efficace l’incarico di revisione applicando i principi internazionali nell’ottica di una applicazione “scalare” e “proporzionale” degli stessi.

 La guida è composta da due corposi e separati volumi:

– il primo (240 pagine con taglio più didattico) ripercorre il processo di audit  che si basa fondamentalmente sulla identificazione, valutazione e risposta al rischio di revisione;

– il secondo (324 pagine con taglio più pratico) contiene esempi di casi di revisione di PMI e di una micro impresa.

“Il Consiglio nazionale dei commercialisti ha preso una posizione precisa a favore dell’adozione degli ISA” si legge nella nota del CNDCEC di oggi che riporta le parole di Giancarlo Attolini, Consigliere nazionale dei commercialisti delegato alle relazioni internazionali e Presidente del Comitato per i piccoli e medi studi di IFAC. Al tema della revisione nelle PMI il CNDCEC ha già dedicato diversi documenti, da ultimo “L’applicazione dei principi di revisione internazionali alle imprese di dimensioni minori” che abbiamo già commentato nell’articolo del 18 febbraio scorso.

Sia a livello internazionale che nazionale, quindi,  gli ISA si stanno imponendo sempre più come il corpo di principi di riferimento per la revisione contabile, seppur in continua evoluzione ed adattamento.

Quella pubblicata dal CNDCEC corrisponde alla traduzione della seconda versione in lingua originale, redatta nel 2010. Ma sul sito dell’IFAC è già disponibile la terza versione in inglese del novembre 2011, all’indirizzo http://www.ifac.org/publications-resources/guide-using-international-standards-auditing-audits-small-and-medium-sized-en, di cui il CNDCEC sta completando la traduzione.

Autore dell'articolo

Gabriele Giammarini

Dottore commercialista in Ancona e Revisore legale, è esperto in tecniche di revisione, autore di pubblicazioni e relatore in convegni in materia di revisione legale. Collabora da oltre ventanni con società ai vertici mondiali del settore. Componente della commissione "revisione legale" dell'ODCEC di Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 1 =