Circolarizzazione procedure di revisione

Bilanci secondo i principi contabili internazionali: check list da Assirevi

di Redazione - - Commenta

Novità 2022: liste di controllo delle informazioni integrative per le Note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS)

Con l’obiettivo di razionalizzare e chiarire le norme esistenti, interviene nuovamente Assirevi  con novità, alcune da adottare in modo obbligatorio, riguardanti i documenti emessi dallo IASB e omologati dall’Ue. Assirevi rende noto di aver pubblicato altresì la lista di controllo relativa all’informativa aggiuntiva da fornire in accordo con norme di legge, regolamenti, raccomandazioni, delibere e comunicazioni Consob o di altre Autorità.

 Pronto quindi l’aggiornamento della checklist, utile a revisori e professionisti direttamente coinvolti nel processo di redazione dei bilanci secondo i principi internazionali, omologati dall’UE.

Predisposta a scopo esemplificativo, quindi certamente di supporto, la checklist necessita adattamenti in base alle particolarità dell’incarico tenendo conto di molteplici aspetti, come delle dimensioni aziendali o la valutazione dei rischi di revisione.

Tali liste potranno essere citate, riprodotte e utilizzate a condizione che sia menzionata la fonte. Saranno comunque gli utilizzatori a verificare l’appropriatezza delle checklist utilizzate in base alle vigenti disposizioni normative e regolamentari, così come si terrà conto di interpretazioni dottrinali e giurisprudenziali.

Gli aggiornamenti derivano da nuovi obblighi informativi e di seguito riepilogati:

  • miglioramenti agli IFRS(ciclo 2018-2020) :
    • modifiche IFRS 1, IFRS 9, IFRS 16, IAS 41;
  • immobili, impianti e macchinari – Proventi prima dell’uso previsto (IAS 16);
  • contratti onerosi – Costi necessari all’adempimento di un contratto (IAS 37);
  • riferimento al Quadro Concettuale (IFRS 3)

Nella checklist si introducono anche dei commenti in riquadri per sintetizzare e fare riferimento a guide IAS/IFRS in merito ad alcune disposizioni in materia di informativa di bilancio.

Nell’Allegato 1 sono riportati i nuovi documenti, appena citati, applicabili obbligatoriamente a partire dai bilanci per gli esercizi che iniziano al 1° gennaio 2022.

Nell’Allegato 2 – Parte A sono inserite le informazioni integrative previste dai documenti, già omologati dalla UE, in vigore successivamente al 1° gennaio 2022 e la cui applicazione anticipata è consentita.

Nell’Allegato 2 – Parte B si riporta invece l’elenco dei documenti emessi dallo IASB per i quali il 30 novembre 2022 non si è ancora concluso il processo di omologazione da parte dell’UE. Tuttavia, se tali documenti dovessero risolvere dei dubbi interpretativi sugli attuali principi contabili in vigore, pur non menzionandoli esplicitamente in bilancio se ne consiglia comunque l’utilizzo in quanto a livello internazionale rappresentano una soluzione contabile già condivisa.

Nella sezione “Checklist” di Assirevi è possibile scaricare, in formato word, le liste di controllo dei principi di redazione di bilancio.

Si raccomanda di fare sempre riferimento ai testi ufficiali per i trattamenti contabili da adottare e per la soluzione dei problemi applicativi.


Autore dell'articolo

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =