Bilanci: ASSIREVI pubblica la lista di controllo aggiornata con gli emendamenti IFRS 2019-2020

di Redazione - - Commenta

Con Comunicato stampa del 20 novembre ASSIREVI Associazione italiana delle società di revisione legale, informa di aver pubblicato la lista di controllo delle informazioni integrative (Disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS).

La nuova “lista di controllo” è accessibile a partire dal 20 novembre nella apposita sezione “Checklist” del sito ASSIREVI in pratico formato word.

La check-list pubblicata ha subito alcune modifiche rispetto all’anno scorso ossia è stata aggiornata per tenere conto degli emendamenti degli IFRS omologati nel periodo dicembre 2019 – ottobre 2020 ed applicabili nella redazione dei bilanci il cui esercizio ha inizio in data 1° gennaio 2020.

Tali emendamenti hanno riguardato in particolare le modifiche conseguenti alla revisione del nuovo Framework concettuale degli IFRS, ed i seguenti principi: IAS 1, IAS 8, IAS 39/IFRS 9, IFRS 3, IFRS 7 e IFRS 16.

Cambiano:

  • la definizioni di “rilevante” al fine di rendere più facile per le imprese formulare giudizi sulla rilevanza e per migliorare la rilevanza delle informazioni nelle note al bilancio.
  • la definizione di “attività aziendale” al fine di facilitare l’attuazione pratica del principio IFRS 3
  • sono stati modificati i principi IFRS 9, IAS 39 e IFRS 7 al fine di tenere conto delle conseguenze sull’informativa finanziaria della riforma degli indici di riferimento per la determinazione dei tassi di interesse nel periodo che precede la riforma stessa.
  • è stato modificato il principio contabile IFRS 16 per consentire la rilevazione del sostegno operativo connesso alla COVID-19, facoltativo e temporaneo, per i locatari che beneficiano di sospensioni dei pagamenti dovuti per il leasing. Conseguentemente, è stata introdotta l’informativa relativa alle suddette modifiche.

Scopo di tali liste è quello di fornire uno strumento pratico a coloro che svolgono revisione contabile ma anche i soggetti direttamente coinvolti nel processo di redazione del bilancio

Ecco un quadro di riepilogo:

Titolo documento
Data emissione Data di entrata in vigore Data di omologazione Regolamento UE e data di pubblicazione
Modifiche ai riferimenti al Quadro concettuale negli IFRS marzo 2018 1° gennaio 2020 29 novembre 2019 (UE) 2019/2075
6 dicembre 2019
Definizione di rilevante (Modifiche allo IAS 1 e allo IAS 8) ottobre 2018 1° gennaio 2020 29 novembre 2019 (UE) 2019/2104 10 dicembre 2019
Riforma degli indici di riferimento per la determinazione dei tassi di interesse (Modifiche all’IFRS 9, allo IAS 39 e all’IFRS 7) settembre 2019 1° gennaio 2020 15 gennaio 2020 (UE) 2020/34 16 gennaio 2020
Definizione di un’attività aziendale (Modifiche all’IFRS 3) ottobre 2018 1° gennaio 2020 21 aprile 2020 (UE) 2020/551 22 aprile 2020
Concessioni sui canoni connesse alla COVID-19 (Modifica all’IFRS 16) maggio 2020 1° giugno 2020 9 ottobre 2020 (UE) 2020/1434 12 ottobre 2020

ASSEREVI prevede inoltre la pubblicazione delle seguenti liste in programmazione, che saranno inserite sul sito non appena realizzate:

  • le informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE) – Informativa aggiuntiva da fornire in accordo con norme di legge, regolamenti, delibere e comunicazioni Consob o di altre autorità;
  • i principi di redazione del bilancio d’esercizio – Società ai cui bilanci sono applicabili le disposizioni degli artt. 2423 e successivi del codice civile;
  • i principi di redazione del bilancio consolidato – Società ai cui bilanci sono applicabili ledisposizioni del decreto legislativo 9 aprile 1991, n. 127.

Ulteriori liste di controllo in programmazione per settori specifici

  • le informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE) – Banche;
  • le informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE) – Intermediari finanziari;
  • le informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE) – Società di Gestione del Risparmio;
  • le informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE) – Società di Intermediazione Mobiliare;
  • le informazioni integrative da fornire nelle note ai bilanci secondo i principi contabili nazionali – Società di Assicurazione;
  • le informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE) – Società di Assicurazione (Bilanci consolidati e altri casi previsti dalle norme);

Questa lista deve essere letta congiuntamente con la “Lista di controllo delle informazioni integrative (disclosures) da fornire nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS), così come omologati (“endorsed”) dall’Unione Europea (UE)”.

Autore dell'articolo

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =