Contributo revisori enti locali da versare entro aprile

Giorgio Gentili Articoli e Approfondimenti, Revisione Legale News, Ultime notizie 0 Comments

Gli iscritti nell’Elenco dei revisori dei conti degli enti locali tenuto dal Ministero dell’Interno devono procedere, entro il 30 aprile 2017, al versamento del contributo annuo, di cui all’articolo 4-bis, comma 2, del decreto legge 20 giugno 2012, n. 79.

Il versamento di euro 25,00 deve essere effettuato sul conto corrente postale n. 1013096209 (Iban: IT60 C076 0114 5000 0101 3096 209) intestato a Tesoreria Viterbo – Ministero Interno – Art. 4 bis D.L. 79/2012.

Nella causale va indicato Contributo dei Revisori dei Conti degli Enti Locali anno … – c.f. (codice fiscale Iscritto).

Successivamente al versamento, ciascun iscritto deve accedere con le proprie credenziali alla pagina internet http://www.finanzalocale.interno.it/apps/revisori.php per l’inserimento delle coordinate del proprio versamento entro il termine previsto per l’effettuazione dello stesso.

Il Ministero verificherà la corrispondenza dei dati inseriti con la documentazione contabile inoltrata dal competente Centro di Poste al fine dei conseguenti eventuali provvedimenti.

Autore dell'articolo

Giorgio Gentili

Responsabile editoriale e coordinatore del sito Larevisionelegale.it, Dottore commercialista in Macerata, Revisore legale e di cooperative, relatore in corsi e convegni di aggiornamento professionale, autore di numerose monografie. È presidente della commissione “Diritto penale d'impresa: area specialistica D.Lgs. n. 231/2001" dell’UNGDCEC e consulente di società di revisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *