Contributo annuale per il registro dei revisori contabili

di Giorgio Gentili - - Commenta

Il 31 gennaio 2012 scade il termine per il versamento del contributo dovuto per l’anno 2012 per l’iscrizione al Registro dei revisori contabili. L’art. 8 della L. 132/97 stabilisce, infatti, che gli iscritti nel Registro hanno l’obbligo di versare un contributo di 26,84 €, entro il 31 gennaio di ciascun anno.
Anche i neo-iscritti sono tenuti al pagamento del contributo, per essi la scadenza è entro 30 giorni dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della loro iscrizione al Registro.
Il contributo dovuto è sempre pari ad € 26,84, esso infatti non varia in base ai mesi di iscrizione, e deve essere versato con il bollettino postale (vedasi articolo di Elisabetta Gesuato).

Autore dell'articolo
mm

Giorgio Gentili

Responsabile editoriale e coordinatore del sito Larevisionelegale.it, Dottore commercialista in Macerata, Revisore legale e di cooperative, relatore in corsi e convegni di aggiornamento professionale, autore di numerose monografie. È presidente della commissione “Diritto penale d'impresa: area specialistica D.Lgs. n. 231/2001" dell’UNGDCEC e consulente di società di revisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + 5 =