Gli eventi successivi

di Antonio Cavaliere CommentaIn Procedure di revisione

La revisione legale dei conti si chiude con tre documenti: – La relazione al bilancio – La lettera di attestazione; Gli eventi successivi. Spesso il periodo di tempo che intercorre tra la chiusura dell’esercizio e l’approvazione o sottoscrizione del bilancio da parte del proprietario-amministratore è più lungo nelle imprese ed enti minori rispetto a quanto non sia nelle società di …

La proposta motivata: un potenziale conflitto d’interesse per i sindaci-revisori?

di Gabriele Giammarini CommentaIn Collegio Sindacale

Il Decreto Legislativo n. 39/2010, all’art 13, prevede che, salvo quanto disposto dall’articolo 2328, secondo comma, numero 11) del codice civile – e cioè la nomina nell’atto costitutivo-, l’assemblea conferisce l’incarico di revisione legale dei conti su proposta motivata dell’organo di controllo. Cosa accade però se all’affidamento dell’incarico di revisione concorre lo stesso Collegio sindacale? La norma R.10.60 delle “Linee …

Direzione, supervisione e riesame della revisione nelle PMI

di Giorgio Gentili CommentaIn Articoli e Approfondimenti, Procedure di revisione

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ha pubblicato recentemente una guida riguardante l’applicazione dei principi di revisione internazionali alle PMI. Nei paragrafi 19.1 e 19.2 del documento il Consiglio evidenzia come può essere gestita la direzione, supervisione e riesame del lavoro. Nello specifico, negli incarichi conferiti dalle PMI, il singolo professionista può effettuare tutto il lavoro e …

La dichiarazione di trasparenza

di Giorgia Butturi CommentaIn Articoli e Approfondimenti, Procedure di revisione

La Dichiarazione di Trasparenza è un documento che qualsiasi Professionista è tenuto a presentare all’azienda proponente nel momento in cui riceve una proposta di incarico di membro del Collegio Sindacale; egli ha infatti l’onere di fornire all’assemblea dei soci tutte le informazioni in merito agli incarichi di amministrazione e controllo in corso ricoperti presso altre società o enti. Per quanto …

La revisione sul bilancio di previsione e il rendiconto degli enti locali

di Nicla Corvacchiola CommentaIn Revisione Enti Pubblici

L’articolo 1, comma 166, della L. 266 del 23.12.2005, prevede che l’organo di revisione economico–finanziaria degli enti locali trasmetta alle competenti Sezioni regionali di controllo della Corte dei Conti una relazione sul bilancio di previsione e sul rendiconto della gestione. La relazione deve essere predisposta sulla base dei criteri e delle linee guida definiti dalla stessa Corte dei Conti,  a …

Aspetti contabili delle ristrutturazioni del debito: principio OIC 6

di Roberto Moro Visconti CommentaIn I Principi OIC, Principi ISA, OIC , PIV, IAS e IFRS News, Revisione Soc. Finanziarie Assicurazioni News, Ultime notizie

È stata approvata la versione definitiva del nuovo principio contabile OIC 6, in merito alla ristrutturazione del debito e l’informativa contabile, che interessa principalmente i clienti di banche e finanziarie, oggetto di monitoraggio pure sotto il profilo contabile anche nella delicata fase di way out dalla crisi. Il documento è consultabile al link: http://www.fondazioneoic.eu/?p=8425. Secondo il par. 4. del predetto …

Chi firma la relazione di revisione deve sottoscrivere i modelli dichiarativi

di Giorgio Gentili CommentaIn Articoli e Approfondimenti, Procedure di revisione

L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione 62/E dell’8 giugno 2011 ha fornito un chiarimento riguardo alla determinazione del soggetto incaricato alla sottoscrizione delle dichiarazioni (Unico, Irap) di enti sottoposti a controllo contabile. Il revisore che ha firmato la relazione di revisione è il soggetto deputato a sottoscrivere le dichiarazioni della società sottoposta al controllo legale dei conti. Anche nel caso …

Redatto il primo nuovo principio contabile per gli enti non profit

di Giorgio Gentili CommentaIn Revisione NO PROFIT, Revisione NO PROFIT News

Un tavolo tecnico tra commercialisti, Agenzia per il Terzo settore e OIC ha redatto il primo principio contabile per gli enti non profit. In particolare, tale principio è stato prima sottoposto a consultazione pubblica ed è stato poi approvato nella sua versione finale, con alcune modifiche introdotte in base alle osservazioni pervenute. Tale principio dovrà essere applicato a partire dagli …