Il Collegio Sindacale nelle ASL e nelle ASO. Il documento del CNCDEC

di Patrizio Battisti CommentaIn Ultime notizie

L’attività di verifica del Collegio Sindacale nelle Aziende Sanitarie Locali e nelle Aziende Sanitarie Ospedaliere” è il documento pubblicato dal CNCDEC redatto a cura della Commissione Sanità del CNDCEC – Area Enti Pubblici.

Come primo step s’individua la finalità del documento che è quella di delineare l’attività del Collegio Sindacale nelle Aziende Sanitarie Locali (ASL) e nelle Aziende Sanitarie Ospedaliere (ASO) e quindi di fornire un supporto a tutti i colleghi che si approcciano per la prima volta a tali tipologie di Aziende. Lo stesso è elaborato tenendo conto di quella che è la normativa di carattere nazionale, che viene poi individuata nel punto 5.5, con l’avvertenza però che la stessa deve essere accuratamente integrata con la specifica normativa delle singole Regioni.

Il documento si cura quindi di definire i vari perimetri sui quali è svolta l’attività dell’organo di controllo all’interno delle ASL e delle ASO: individua gli stakeholder di riferimento, gli aspetti legati alla nomina, alla composizione, alla retribuzione, ai compiti e poteri del Collegio. L’aspetto normativo è riassunto in prima istanza facendo riferimento alla legislazione di carattere nazionale individuata dall’art. 3 ter del D.Lgs. 502/1992 come integrata dall’art. 3, comma 3 del D.Lgs. 19/06/1999, n. 229 e quindi con un’accurata analisi di tutta la normativa di riferimento.

Nell’ultima parte s’indica l’ambito di controllo e l’attività del Collegio Sindacale e viene fornito un elenco delle attività che occorre implementare al fine di svolgere il proprio lavoro di controllo.

Per quanto concerne, la parte operativa, il documento evidenzia, con riferimento alle verbalizzazioni delle riunioni, che dal 2012 la verbalizzazione è effettuata attraverso l’applicativo denominato P.I.S.A. (Progetto Informatico Sindaci Asl). Tale Portale consente l’accesso al punto di raccolta di tutti gli strumenti e le soluzioni per redigere i verbali riferiti alle visite d’ispezione previste periodicamente presso le ASL del territorio, delle Aziende Ospedaliere o delle Aziende Ospedaliere-universitarie.

Ti potrebbero interessare le Riviste e gli e-Book pubblicati nella sezione La revisione Legale


Autore dell'articolo

Patrizio Battisti

Ragioniere Commercialista e Revisore legale, svolge l’attività revisore nella pubblica amministrazione, Presidente della Commissione Enti Locali e società partecipate dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Tivoli, iscritto dal 1992 all'ANCREL (Associazione Nazionale Certificatori e Revisori Enti Locali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *