OIC 21 Partecipazioni e azioni proprie

di redazionerevisione - - Commenta

L’OIC 21 ha lo scopo di disciplinare i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione delle partecipazioni e delle azioni proprie, nonché le informazioni da presentare nella nota integrativa.

Il presente principio contabile è destinato alle società che redigono i bilanci d’esercizio in base alle disposizioni del Codice Civile.

Nella nuova versione si è proceduto a riformulare la disciplina relativa ai cambiamenti di destinazione, con l’obiettivo di meglio coordinare le disposizioni contenute nel principio con il codice civile.

La scheda è corredata da esempi pratici.

Scheda in PDF di 3 pagine tratta dal volume I NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC – COMMENTO ED ESEMPI PRATICI, di Riccardo Bauer e Andrea Sergiacomo, Maggioli Editore, Edizione 2015


Autore dell'articolo

redazionerevisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 − 5 =