Bilanci locali, forse rinvio per il pareggio

di Redazione - - Commenta

Il Governo sta valutando l’opportunità di rinviare di un anno le nuove regole sul pareggio di bilancio degli enti locali.   Il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, intervenuto ieri in audizione alla bicamerale sul federalismo fiscale, ha esposto la preoccupazione del Governo sull’impatto delle nuove regole sul pareggio di bilancio degli enti locali in programma dal 1° gennaio 2016, che rischiano di frenare gli investimenti locali. Si studia, quindi, il rinvio di  un anno della legge sul pareggio di bilancio degli enti locali, per utilizzare questo tempo supplementare per modificarne le parti più problematiche avviando «fin dai primi di gennaio» il percorso per la modifica.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Autore dell'articolo

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =