I nuovi bilanci 2016 – D.Lgs 139/2015

di Giovanna Ricci - - Commenta

Con il D. Lgs 18/08/2015 n. 139 è stata recepita nel nostro ordinamento giuridico la direttiva 2013/34/UE, conseguentemente sono stati modificati alcuni articoli del codice civile e altri sono stati introdotti di nuovi ex novo.
La principale novità riguarda la redazione di tre di diverse tipologie di bilancio, con obblighi informativi graduati a seconda delle dimensioni aziendali.

Bilancio delle micro- imprese: È redatto dalle micro- imprese, entità che non superano i parametri stabiliti dall’art. 2435- ter c.c.
Bilancio in forma abbreviata: È redatto dalle società di minori dimensioni, imprese che non superano i parametri stabiliti dall’art. 2435-bis c.c.
Bilancio in forma ordinaria
È redatto dalle società non quotate in mercati regolamentati e non emittenti azioni diffuse presso il pubblico in misura rilevante, che superano i parametri per la redazione del bilancio in forma abbreviata.

Particolarmente significative sono anche le modifiche alle voci contenute negli schemi di Stato patrimoniale e Conto economico (art. 2424 cc e art 2425 cc), l’introduzione del principio di rilevanza tra i principi di redazione del bilancio (art. 2423 cc), l’introduzione del Rendiconto finanziario quale parte inscindibile del bilancio d’esercizio (nuovo art. 2425 – ter cc).
Sono stati altresì modificati alcuni criteri di valutazione (art. 2426 cc) con l’introduzione per i crediti e i debiti del criterio del costo ammortizzato.
La nuova disciplina sul bilancio si applica a partire dall’1/01/2016.

Scarica qui il testo integrale del Decreto:

DLGS139_2015 pdf

 

Autore dell'articolo

Giovanna Ricci

Docente a contratto di contabilità degli enti pubblici presso l'Università degli studi di Macerata, facoltà di scienze politiche, da molti anni si occupa di economia aziendale. Relatrice a convegni, è stata autrice e/o coautrice di varie pubblicazioni inerenti ai sistemi informativi contabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =