I nuovi principi contabili dell’Oic

di Giorgio Gentili - - Commenta

L’Organismo italiano di contabilità (Oic) ha revisionato i principi contabili con indicazioni rinnovate di varie tematiche contabili fra cui le immobilizzazioni, le rimanenze, gli aspetti tributari, i crediti, gli investimenti. Le nuove regole si applicano già all’esercizio in corso (bilanci 2014).
Si tratta dei Principi contabili:
– OIC 9 Svalutazioni per perdite durevoli di valore delle immobilizzazioni materiali e immateriali
– OIC 10 Rendiconto finanziario
– OIC 12 Composizione e schemi del bilancio d’esercizio
– OIC 13 Rimanenze
– OIC 14 Disponibilità liquide
– OIC 16 Immobilizzazioni materiali
– OIC 17 Bilancio consolidato e metodo del patrimonio netto
– OIC 18 Ratei e risconti
– OIC 19 Debiti
– OIC 22 Conti d’ordine
– OIC 23 Lavori in corso su ordinazione
– OIC 25 Imposte sul reddito
– OIC 26 Operazioni, attività e passività in valuta estera
– OIC 28 Patrimonio netto
– OIC 29 Cambiamenti di principi contabili, cambiamenti di stime contabili, correzione di errori, eventi e operazioni straordinarie, fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio
– OIC 31 Fondi per rischi e oneri e Trattamento di Fine Rapporto
La revisione dei principi contabili nazionali rappresenta una novità che interessa particolarmente i revisori legali ed i membri del collegio sindacale che dovranno effettuare le verifiche considerando il contenuto di questi importanti documenti.

Autore dell'articolo
mm

Giorgio Gentili

Responsabile editoriale e coordinatore del sito Larevisionelegale.it, Dottore commercialista in Macerata, Revisore legale e di cooperative, relatore in corsi e convegni di aggiornamento professionale, autore di numerose monografie. È presidente della commissione “Diritto penale d'impresa: area specialistica D.Lgs. n. 231/2001" dell’UNGDCEC e consulente di società di revisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 17 =