Decreto sviluppo: il collegio sindacale sostituisce l’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. n. 231/01

di Giorgio Gentili 5 CommentiIn D.Lgs 231/2001 News, Ultime notizie

Il “Decreto sviluppo” in fase di stesura da parte del Governo individua importanti modifiche alla normativa in materia di responsabilità amministrativa degli enti ex D.Lgs. n. 231/01.

In particolare, il decreto prevede nella bozza non ancora recepita alla data del 03 novembre 2011 che “nelle società di capitali, ove lo statuto o l’atto costitutivo non dispongano diversamente, il collegio sindacale, il consiglio di sorveglianza e il comitato per il controllo della gestione coordinano il sistema dei controlli della società e svolgono le funzioni dell’organismo di vigilanza di cui al comma 1, lettera b)”. (la legge di stabilita’ nella versione approvata e pubblicata in Gazzetta Ufficiale dispone “Nelle società di capitali il collegio sindacale, il consiglio di sorveglianza e il comitato per il controllo della gestione possono svolgere le funzioni dell’organismo di vigilanza di cui al comma 1, lettera b).).

Tale modifica normativa potrà determinare l’assegnazione al collegio sindacale (al consiglio di sorveglianza e al comitato per il controllo della gestione) del ruolo che attualmente viene ricoperto dall’Organismo di Vigilanza previsto dal  D.Lgs. n. 231/01.

Il collegio sindacale sarà chiamato a svolgere una ulteriore funzione. Tale organo di controllo già ricopre in molti casi anche l’incarico di revisione legale dei conti ed ora sarà chiamato a  svolgere una ulteriore attivita’ di vigilanza.

Autore dell'articolo

Giorgio Gentili

Responsabile editoriale e coordinatore del sito Larevisionelegale.it, Dottore commercialista in Macerata, Revisore legale e di cooperative, relatore in corsi e convegni di aggiornamento professionale, autore di numerose monografie. È presidente della commissione “Diritto penale d'impresa: area specialistica D.Lgs. n. 231/2001" dell’UNGDCEC e consulente di società di revisione.

Comments 5

  1. Pingback: Il sindaco unico sostituisce il collegio sindacale - La Revisione Legale

  2. Sto seguendo con molto interesse i Suoi commenti perchè facendo parte del ODV di una nota azienda in Toscana è mio obbligo essere costantemente aggiornata sugli sviluppi in materia. La ringrazio e continuerò a seguirLa.

    1. Post
      Author
  3. Ti ringrazio dell’informazione. Sono particolarmente interessato all’argomaneto. Oltre a seguire la questione personalmente, ti sarei grato se continuassi a pubblicare le tue informative.
    Saluti

    1. Post
      Author

      La ringrazio per il messaggio e spero di poterLa aggiornare presto sull’evolversi dell’intervento legislativo oggetto dell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *