Nel sito del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili sono state pubblicate le nuove di comportamento del Collegio Sindacale di società non quotate Tale documento, redatto dal Consiglio nazionale dei commercialisti, rimarrà in pubblica consultazione fino al 21 aprile. Chi vorrà inviare dei contributi sul documento potrà farlo comunicandoli alla Fondazione Nazionale dei Commercialisti all’indirizzo [email protected] Terminata la …

E’ stato pubblicato dall’Assirevi nel proprio sito (http://www.assirevi.it/index.php?sez=quaderni) il quaderno n. 14 rubricato “Liste di controllo dei principi di redazione del bilancio d’esercizio e consolidato (principi contabili nazionali oic)”. Con tale documento Assirevi ha messo a disposizione dei soggetti incaricati della revisione le liste di controllo complete ed aggiornate a seguito dell’evoluzione nella normativa e nei principi contabili di riferimento …

L’Organismo Italiano di Contabilità (OIC) ha pubblicato sul proprio sito internet www.fondazioneoic.eu, l’ aggiornamento del principio contabile n. 24, che disciplina i criteri per la rilevazione, la classificazione e la valutazione delle immobilizzazioni immateriali, da applicare ai bilanci chiusi a partire dal 31 dicembre 2014. La revisione operata dall’ OIC, che rientra nell’ambito del processo avviato nel 2010 finalizzato all’aggiornamento …

La Fondazione Nazionale dei Dottori Commercialisti ha pubblicato il 1 dicembre 2014 il documento “La rinunzia del sindaco” in cui sono state illustrate modalità e caratteristiche della dichiarazione di rinunzia dei membri del collegio sindacale, e sono riportate le argomentazioni favorevoli alla tesi, già sostenuta dal CNDCEC, dell’immediata efficacia della rinunzia del sindaco anche quando non sia possibile la sua …

Il DL 91/2014 ha disposto la modifica dell’art. 2327 c.c., individuando il capitale minimo per la costituzione di una Spa pari ad euro 50.000, in luogo del precedente limite pari ad euro 120.000. Il citato decreto ha inoltre abrogato il comma dell’art. 2477 c.c. in cui era prevista la nomina obbligatoria del revisore legale o dell’organo di controllo nelle srl …

Lo scorso 13 Giugno, il Consiglio dei Ministri ha approvato una serie di “misure urgenti per la semplificazione e la crescita del paese”. Tra di esse assume particolare rilievo, da un punto di vista del controllo contabile, le modifiche apportate all’art. 2327 del Codice civile, che riduce a 50 mila euro il capitale sociale minimo necessario per costituire una società …

L’esistenza di un organo di controllo all’interno di un ente associativo è conseguenza diretta della dimensione dell’ente e della complessità della struttura associativa stessa. Vi è da dire che il ruolo dei revisori dei conti nelle associazioni assume particolare rilievo soprattutto perchè l’organo di controllo deve monitorare con attenzione la correttezza degli atti gestionali posti in essere dagli amministratori in …

Nel corso della liquidazione di una società il revisore (o la società di revisione), laddove presente, continua la sua attività dovendo esprimere un giudizio e redigere una relazione sul bilancio iniziale, sui bilanci intermedi e sul bilancio finale di liquidazione. In fase di liquidazione volontaria della società, al revisore possono presentarsi difficoltà maggiori di quelle che lo stesso può riscontrare …

Il documento redatto dal CNDCEC e pubblicato il 16 Febbraio 2011, dal titolo “Il controllo indipendente negli enti non profit e il contributo professionale del Dottore Commercialista e dell’Esperto Contabile”, prendendo atto delle prassi di vigilanza diffuse e consolidate in Italia e all’estero con riferimento al settore non profit, ha inteso sistematizzare una serie di linee guida rivolte principalmente ai …

Ultimata la campagna bilanci 2012 pare opportuno chiedersi quali possano essere le conseguenze sulla delibera di approvazione del bilancio d’esercizio derivanti dall’eventuale mancanza della relazione del collegio sindacale –in genere incaricato anche della revisione legale.  A tali fini, occorre premettere come, dal punto di vista generale, la nullità sia da comminare quando la delibera risulti contraria a norme poste a …