Ultimi 30 giorni per consultazione ONLINE dell’OIC 15 e OIC 19

di Ernesto Zamberlan - - Commenta

Entro il 30 aprile inviando una mail a [email protected] è ancora possibile formulare le proprie osservazioni sui due principi posti in consultazione, quelli che l’OIC ritiene siano stati maggiormente influenzati dalle novità introdotte  dal d.lgs. 139/2015:

  1. costo ammortizzato ed attualizzazione per l’iscrizione dei crediti e dei debiti;
  2. iscrizione e valutazione in bilancio degli strumenti finanziari derivati;
  3. eliminazione dallo stato patrimoniale delle voci “costi di ricerca” e “costi di pubblicità;

Per questo motivo  il primo gruppo messo a disposizione per la consultazione online è il seguente:

– OIC 15 Crediti;
– OIC 19 Debiti.

Ricordiamo che con la pubblicazione del D.Lgs 18 agosto 2015, n. 139 è finito  l’iter di recepimento della direttiva 34/2013/UE: con questo  decreto è stata infatti aggiornata ed adeguata la disciplina del codice civile in merito ai bilanci d’esercizio e la disciplina del d. lgs. 127/1991 in merito al bilancio consolidato.

Lo stesso Decreto 139/2015 prevede all’art. 12 che l’OIC aggiorni i principi contabili nazionali, sulla base delle nuove disposizioni; con questa prima fase che terminerà il 3a aprile l’ OIC ha iniziato il processo di aggiornamento dei principi contabili nazionali, processo  che si prevede si concluderà entro il prossimo mese di luglio 2016

Autore dell'articolo
mm

Ernesto Zamberlan

Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti di Padova dal 1994 - Revisore legale dei Conti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove − 2 =