Nomina, incompatibilità e cessazione

di redazionerevisione - - Commenta

La scheda illustra sette norme inerenti alla nomina e alle situazioni di incompatibilità, interruzione o cessazione della carica dei componenti del Collegio sindacale:
– Composizione del Collegio sindacale
– Dichiarazione di trasparenza
– Nomina, accettazione e cumulo degli incarichi
– Obiettività, indipendenza e cause di ineleggibilità e decadenza
– Retribuzione
– Cessazione dall’ufficio
– Sostituzione

Scheda in PDF di 24 pagine tratta dal volume IL COLLEGIO SINDACALE, di Giorgio Gentili e Virginia Tosi, Maggioli Editore, Edizione 2012


Autore dell'articolo

redazionerevisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =